CHI ACQUISTA UN IMMOBILE

 

Prima di intraprendere le trattative, è bene accertarsi che il proponente la vendita abbia reali intenzioni a proseguire nelle trattative, in quanto potrebbe solamente voler riscontrare l’effettivo valore di mercato dell’immobile.

 

 

VERIFICA/SITUAZIONE CATASTALE
(MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA PRATICHE CATASTALI)

E' necessario verificare presso l'Agenzia del Territorio che l'immobile sia regolarmente accatastato, con la giusta categoria catastale di appartenenza, e che la planimetria catastale rispecchi la situazione di fatto.

In caso contrario, sarà necessario che il Venditore incarichi un Tecnico di provvedere all'aggiornamento catastale.

VERIFICA/SITUAZIONE URBANISTICA

L'immobile compravenduto deve avere regolare permesso di costruire e/o titolo autorizzativo equivalente e, deve rispecchiare lo stato attuale dei luoghi, al momento dell'atto di compravendita.

Se sono state compiute opere edilizie abusive, deve essere stato oggetto di richiesta ed aver ottenuto un condono edilizio. 

In ogni caso, tutte le opere realizzate fino alla firma del rogito devono essere regolari.

Anche in questo caso, in presenza di qualche difformità sanabile, si deve richiedere la regolarizzazione da parte del Proprietario prima della vendita.

VERIFICA/SITUAZIONE CONDOMINIALE

Occorre controllare che il venditore sia in regola con il pagamento delle spese condominiali, sia ordinarie che straordinarie, per evitare che l'acquirente debba poi accollarsi i suoi debiti e doversi rivalere.

Inoltre è bene verificare che non siano state approvate in assemblea nuove spese straordinarie per lavori in corso o non ancora iniziati.

VERIFICA CERTIFICAZIONI IMPIANTI 
(MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA' DEGLI IMPIANTI)

La dichiarazione di conformità (DICO) è un documento che serve ad asseverare la realizzazione di un impianto secondo la regola dell'arte e la conformità dello stesso alla normativa vigente.

Non è obbligatorio allegarlo all'atto di vendita ma, la verifica è consigliata in via preventiva.

CERTIFICAZIONE ENERGETICA 
(MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA CERTIFICAZIONI ENERGETICHE)

Vige l'obbligo, per tutti gli atti di compravendita, di allegare il Certificato Energetico dell'immobile. Tale adempimento è a carico del venditore, inoltre, è obbligatorio per affitti/locazioni di immobili.